Home » Blog Piscine Castiglione » La Piscina Oltre La Bella Stagione

La Piscina Oltre La Bella Stagione

L’estate, il sole e il tempo dei tuffi in piscina sono ormai un ricordo: abbiamo accolto l’autunno, le temperature si fanno più fresche e in un attimo ci ritroveremo in inverno. Stai pensando di sfruttare poco la tua piscina? In fin dei conti ti ci puoi tuffare solo nei mesi estivi… La soluzione? Riscaldarla, così da utilizzarla anche nei mesi più freschi!

Piscina esterna o interna?

Le piscine riscaldate ricreano l’effetto piacevole di una nuotata estiva, anche se sei in pieno inverno. In realtà, nelle piscine all’aperto, il riscaldamento dell’acqua serve per usare la vasca in primavera e autunno, o nelle serate estive più fresche, quando la temperatura esterna comincia a scendere impedendoti di fare il bagno con acqua a temperatura ambiente.
Nelle piscine coperte, l’ambiente viene appositamente riscaldato per mantenere la temperatura dell’acqua agli stessi livelli dello spazio circostante. È un’operazione che richiede la presenza di un buon impianto di climatizzazione, aerazione e deumidificazione. La potenza deve essere rapportata alla dimensione della piscina che si intende riscaldare, per evitare tassi di evaporazione e di accumulo dell’umidità troppo elevati.

Come funziona una piscina riscaldata?

Pompe di calore e scambiatori

Il sistema tradizionale per riscaldare la piscina è con le pompe di calore: strumenti collegati al sistema di filtrazione dell’acqua che ne aumentano la temperatura di alcuni gradi. Possono essere azionate manualmente, tramite un quadro comandi nel locale tecnico dell’impianto, o in maniera automatica, programmando orari e temperature. Per velocizzare il riscaldamento dell’acqua, possono intervenire gli scambiatori: un sistema di tubi che fa arrivare più rapidamente l’acqua calda in vasca.

Pannelli solari

L’utilizzo di pannelli solari è un metodo green: l’acqua fredda scorre al loro interno dove viene riscaldata dal sole e rimessa in circolo. Un vantaggio per te e l’ambiente! E, oltre a essere ecologici, sono un ottimo modo per risparmiare, dato che il loro funzionamento dipende solo dall’energia diretta del sole. Proprio per questo, vanno installati nella zona più soleggiata dell’abitazione. Inoltre, è bene precisare che l’energia è utilizzabile nel momento in cui viene prodotta: potrai godere dell’acqua calda solo finché splende il sole.

Pompe di calore o pannelli solari, decidi tu come riscaldare la tua piscina. Ma con un piccolo consiglio: ricordati di coprirla sempre quando non la utilizzi per evitare l’evaporazione dell’acqua e il conseguente abbassamento delle temperature.

Riscalda La Tua Piscina
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, con le finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per informarti sui cookie o disabilitarli consulta la nostra Cookie policy.
Cancella