Home » Blog Piscine Castiglione » Filtraggio Acqua Con Skimmer: Cos’è?

Filtraggio Acqua Con Skimmer: Cos’è?

L’importanza del ricircolo dell’acqua

Quando decidi di realizzare una piscina, la tua fantasia inizia a viaggiare: forma, materiali e accessori sono le prime cose a cui pensi per la tua oasi di relax. In realtà c’è un altro elemento chiave da tenere in considerazione: il sistema di filtraggio dell’acqua, fondamentale per avere una piscina limpida e sicura. È una decisione da non sottovalutare, perché incide sia sull’estetica dell’impianto che sul suo mantenimento.

Il sistema con skimmer è tra i più diffusi, data la semplicità di installazione e di manutenzione, la buona resa estetica, il prezzo contenuto e il ridotto lavoro di muratura richiesto. Vediamo più da vicino cos’è e come funziona.

Come funziona lo skimmer per piscina

È un sistema di filtraggio composto da skimmer, pompa, filtro e bocchette di mandata. Lo skimmer è un’apertura posizionata poco sotto il bordo della piscina che svolge la funzione di canale per l’acqua. La pompa aspira l’acqua attraverso lo skimmer e la manda verso l’impianto di filtrazione dove viene depurata e immessa di nuovo in vasca dalle bocchette di mandata.

Per un buon funzionamento del sistema di filtraggio, la quantità di skimmer varia a seconda delle dimensioni della piscina: più è grande, più saranno.  È importante distribuirli in modo uniforme per un corretto ricircolo dell’acqua.

Caratteristica di questo sistema è che circa metà dell’apertura deve essere libera dall’acqua: per questo vengono installati a circa 15-20 centimetri dal bordo. Questa necessità incide sull’impatto estetico della piscina rispetto al sistema a sfioro in cui l’acqua “scivola” sul bordo. La piscina con questo sistema di filtrazione ha un aspetto classico e sportivo, quella a sfioro è in teoria più elegante e sofisticata ma dipende dai gusti: sono entrambe ottime soluzioni!

La manutenzione del sistema a skimmer

Per il corretto mantenimento della vasca ricorda di pulire la linea d’acqua dalla formazione di calcare e sporco: gli appositi accessori per il trattamento delle pareti interne sono dei validi aiuti.

Controlla la presenza nelle bocchette di eventuali detriti, come foglie e residui organici, che potrebbero incidere sulla potenza di aspirazione della pompa.  Aumenta la frequenza delle attività di pulizia soprattutto in estate, il periodo in cui la piscina è più utilizzata. Ricorda che il tempo dedicato alla manutenzione è sempre ben speso!

Se cerchi una soluzione classica e funzionale, il sistema di filtraggio acqua con skimmer è quello che fa per te: contattaci per un sopralluogo a seguito del quale riceverai un preventivo gratuito e senza impegno.

Richiedi informazioni
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, con le finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per informarti sui cookie o disabilitarli consulta la nostra Cookie policy.
Cancella