Home » Blog Piscine Castiglione » 6 Giochi Da Fare In Piscina Per Bambini E Ragazzi

6 Giochi Da Fare In Piscina Per Bambini E Ragazzi

giochi da fare in piscina

Giochi Da Fare In Piscina Con I Bambini

Ogni genitore sa bene quanto sia facile annoiarsi per un bimbo, soprattutto quando è a casa. Inventare giochi nuovi è all’ordine del giorno e le idee di mamma e papà sembrano non bastare mai. Con una piscina in giardino hai una carta in più a tuo favore perché i bambini amano spassarsela in acqua e potrebbero starci per ore. E se la usi come location per organizzare dei giochi o dei tornei con gli amici il divertimento è doppio!

Prima di raccontarti i nostri giochi preferiti ti diamo qualche suggerimento per creare delle simpatiche squadre e coinvolgere tutti, dai piccoli ai grandi:

  • Bambini contro adulti, questi ultimi giocano con una penalità (su una gamba sola, con le mani legate, a occhi chiusi) in modo da rendere la sfida più equilibrata;
  • Ogni bambino gioca in coppia con uno dei suoi genitori;
  • Ogni bambino gioca in coppia con mamma e papà di qualcun altro.

Con chiunque sarai in squadra siamo sicuri che la competizione e il divertimento non mancheranno. Ci siamo… è arrivato il momento di scoprire insieme alcuni giochi che puoi fare in acqua e a bordo piscina!

Giochi Per Bambini E Ragazzi Che Sanno Nuotare

Iniziamo dai giochi che puoi fare con chi ha già un po’ di confidenza con l’acqua. Abbiamo selezionato 3 giochi da fare all’interno della piscina. Se decidi di proporre queste sfide assicurati che tutti i partecipanti sappiano nuotare e ci sia almeno un adulto presente a coordinare le attività e a fare da arbitro. In questo modo puoi sorvegliare il comportamento di tutti così che la giornata si svolga in totale sicurezza e allegria.

Caccia Al Tesoro

Butta in acqua vari oggetti galleggianti (palline da ping pong e giochi gonfiabili) e non (biglie di vetro e giocattoli) in modo che alcuni rimangano in superficie e altri vadano a fondo. Al via i pirati, divisi in due o più squadre, si tuffano e nuotano per recuperare il tesoro sommerso. Gli oggetti galleggianti valgono 1 punto, quelli che si trovano sul fondale 2 punti. L’obiettivo è quello di recuperare un oggetto alla volta e portarlo nel contenitore della propria squadra che si trova sul bordo della piscina. Vince chi in un tempo stabilito totalizza più punti.

Capitan Spugna

Dividi i partecipanti in due squadre e dai il via al gioco! Il primo componente di ciascuna parte con una spugna, attraversa la piscina a nuoto, esce dalla piscina e strizza la spugna in una bottiglia con sopra un imbuto. Poi torna indietro, tocca il giocatore successivo che ripete la stessa sequenza. Chi riesce a riempire il maggior numero di bottiglie in 5 minuti vince. Per rendere il gioco ancora più difficile puoi costruire un percorso all’interno della piscina.

Bagnini Di Salvataggio

Per questo gioco ti servono due materassini e due squadre. Alcuni di loro entrano in acqua e sono i naufraghi da salvare. Gli altri sono i bagnini e si mettono sul bordo. Al via i “soccorritori” si tuffano per raggiungere uno dei propri naufraghi, lo caricano sul materassino e lo riportano al punto di partenza. La scialuppa di salvataggio riparte quindi per andare a salvare gli altri naufraghi. Vince la squadra che per prima riporta a bordo piscina tutti i compagni da salvare.

giochi in piscina per bambini

Giochi Per Bambini E Ragazzi Che Non Sanno Nuotare

Prima di tutto abbiamo una piccola raccomandazione: se la piscina non è abbastanza bassa e alcuni bambini non toccano il fondo con i piedi fagli indossare i braccioli o il salvagente in modo che possano divertirsi in sicurezza. I giochi che ti spiegheremo sono dei giochi d’acqua che non prevedono l’ingresso in piscina, proprio per poter giocare in totale spensieratezza.

La Doccia

Per giocare a questo gioco ti consigliamo di spostarti nel prato in modo da evitare scivolate accidentali. Due genitori tengono le estremità di un filo da bucato a un’altezza che permetta ai bambini di arrivarci in punta di piedi e appendici dei palloncini pieni d’acqua. Vince chi scoppia il maggior numero di palloncini senza bagnarsi. Chi si bagna viene eliminato. Per scoppiarli si possono usare le mani o colpire di testa. L’unico divieto è quello di usare degli strumenti che non fanno parte del nostro corpo. Se vuoi aumentare la difficoltà puoi alzare l’altezza dei palloncini in modo che sia necessario saltare per scoppiarli oppure puoi fare lo stesso gioco in acqua dove l’unico obiettivo è quello di scoppiare più palloncini possibili nel minor tempo.

Il Bicchiere D’Acqua

Hai mai sentito parlare della versione acquatica della staffetta? In questo gioco avere un buon senso dell’equilibrio è fondamentale perché il “testimone” da passare è l’acqua contenuta in un bicchiere. Per iniziare la sfida dividi i partecipanti in due squadre e falli schierare per metà sulla linea di partenza e per metà su quella d’arrivo con un bicchiere vuoto in mano. Chi inizia ha il bicchiere pieno d’acqua e deve raggiungere i rispettivi compagni versando l’acqua nel loro bicchiere vuoto, e così via. Vince la squadra che arriva prima con più acqua nel bicchiere.

Il Salvagente

Prendi due grandi salvagenti e lanciali nella piscina. A ogni bambino viene dato lo stesso numero di palloncini pieni d’acqua dello stesso colore. A turno si tirano i palloncini e si cerca di centrare il cerchio del salvagente, senza farli scoppiare. Vince chi fa il maggior numero di punti. Il gioco ti sembra troppo semplice? Puoi usare dei salvagenti di diverse dimensioni oppure un adulto può nuotare per creare una corrente che li sposti. C’è anche la variante fuori dalla piscina in cui si sostituisce il salvagente con una bacinella e il livello di difficoltà aumenta ancora di più.

Ultima raccomandazione ma non meno importante, anche se sei a casa tua e sai che la piscina rispetta tutte le norme di sicurezza, tieni sempre d’occhio le “piccole pesti” e assicurati che ci sia sempre una persona a sorvegliare.

Ora che le idee non mancano non resta che mettersi il costume e iniziare a giocare. E se a casa tua non hai ancora una piscina puoi iniziare a progettarla subito per fare vita al tuo luna park d’acqua!   

Richiedi Informazioni Richiedi informazioni