Water grid, Fit Padding e Woga? Scoprite con noi gli sport dell’estate 2017

Lo abbiamo già detto e lo ripetiamo: l’acqua è davvero un toccasana.

Non solo consumare acqua ogni giorno ci fa restare in forma, ma anche la vicinanza all’acqua ci aiuta a distendere la mente e a rilassarci!

Per chi ama lo sport, l’estate è il periodo ideale per allenarsi in piscina, ecco quindi le novità in fatto di fitness 2017.

Allenamento con Attrezzi

Acquapole. Allenamento con pali in acqua? Detto fatto. Per tutti gli amanti di PoleDance e per chiunque voglia avvicinarsi a questo mondo, l’allenamento permette di sfruttare l’acqua non solo come resistenza, ma anche come appoggio per svolgere alcune figure. Acquapole è uno sport completo che allena tutti i muscoli e migliora l’equilibrio a ogni sessione.

Sempre sfruttando gli attrezzi in acqua segnaliamo BEtomic. Un attrezzo a forma di atomo da utilizzare con mani o piedi. Durante l’allenamento, vi basterà svolgere alcuni semplici esercizi in acqua per migliorare la resistenza e la coordinazione.

Se oltre alla coordinazione volte migliorare anche postura, equilibrio, forza e allenare tutto il corpo potete provare il Fit Padding. In questo sport gli esercizi sono svolti su una tavola galleggiante, un’esperienza destabilizzante! Da provare!

Il combattimento è il vostro grande amore? Oppure siete die tipi bellicosi? Abbiamo quello che fa per voi, si chiama Boxing Splash ovvero boxe in acqua! Ideale se volete sfogarvi e divertirvi allo stesso tempo! Una lezione è una vera e propria scarica di energia!

Presentato da poco più di un mese il Water Grid, un allenamento ad altissimo impatto che porta in piscina gli amati ma faticosissimi allenamenti a circuito. Con questo tipo di allenamento si lavora sulla resistenza muscolare e sulla coordinazione, bruciando contemporaneamente moltissime energie!

Allenamento a corpo libero

AquaDisc. È lo sport dei festaioli. Se amate ballare e andare in discoteca non potrete assolutamente sottrarvi a una lezione di Aquadisc. Divertendovi come non mai in acqua potrete rafforzare e sviluppare la muscolatura di spalle, braccia e gambe. Grazie ai movimenti veloci e ad alta intensità, allenerete anche il vostro sistema cardiovascolare e brucerete molti grassi.

Per chi non ama affaticarsi troppo

La grande tendenza di quest’anno è il Woga.

Il Woga è la versione acquatica dello Yoga, con l’unica differenza che l’allenamento è svolto in acqua. Tutte le posizioni sono effettuate o dentro l’acqua o sul bordo della piscina, sfruttando in questo modo il potere calmante e rilassante dell’acqua. Un vero toccasana!

Voi quale sport tra quelli proposti vorreste provare quest’estate?

Richiedi informazioni