Home » Blog Piscine Castiglione » 3,2,1… Via Libera Ai Tuffi!

3,2,1… Via Libera Ai Tuffi!

ABC Piscina

Siamo arrivati a giugno e questo per tutti gli amanti della piscina significa una sola cosa: si torna a sguazzare!

Anche se il meteo fa qualche capriccio, noi sappiamo bene che il sole estivo è dietro l’angolo e che quindi è fondamentale farsi trovare pronti e con una piscina impeccabile.

Se hai seguito i nostri consigli, dovresti aver fatto già da qualche settimana la riapertura, pulendo la vasca e procedendo con i vari trattamenti dell’acqua (vero?). È comunque importante specificare che alcune macchie non sono subito visibili e i trattamenti non si possono eseguire solo a inizio stagione.

Vuoi fare un check generale e controllare che non ti sia sfuggito niente? Ottimo: noi di Piscine Castiglione abbiamo preparato una lista apposta per te. Dai un’occhiata!

Checklist per la manutenzione della vasca

  1. Pulizia profonda del fondo: sopra certe temperature è inevitabile l’insorgere e il proliferare di alghe sul fondo della vasca che una volta formatesi saranno faticose da rimuovere. Se non l’hai già fatto quindi, procedi quanto prima alla pulizia profonda per non avere troppe difficoltà.
  2. Pulizia di pareti e linea di galleggiamento: a volte possono formarsi delle antiestetiche linee di calcare sulle pareti. Puoi rimuoverle manualmente usando prodotti adeguati con una spugna o spazzola apposita, avendo cura di non effettuare troppa pressione per evitare che il rivestimento si rovini.
  3. Filtro: verifica che tutti i componenti per il ricircolo dell’acqua siano puliti e correttamente funzionanti.
  4. PH della piscina: il valore ideale del pH dell’acqua dev’essere compreso tra i 7.2 e 7.4. Se il valore è più alto o più basso, sarà necessario “correggerlo” tramite l’utilizzo di prodotti appositi chiamati Regolatori di pH. Perciò armati di kit per la misurazione!
  5. Quantità di cloro: la sua presenza nell’acqua è indispensabile per mantenerla disinfettata. Il valore di cloro libero nelle piscine deve essere compreso tra 0,7 ppm e 1,5 ppm (parti per milione).
  6. Accessori: controlla che scalette e trampolini siano ben puliti ed in ordine, in modo da poter essere rimontati.
  7. Ora mancano solo costume, ciabatte e sdraio a bordo vasca: la tua piscina è pronta!

Manutenzione | Piscine Castiglione

Gli indispensabili per la manutenzione dell’acqua

Nei mesi estivi la manutenzione dell’acqua va fatta molto spesso. Per mantenerla pulita e sicura ti serviranno, oltre al cloro (o al sale):

  • Alghicida: previene la formazione di alghe o, in fase di pulizia, elimina quelle presenti.
  • Regolatore di pH: come dicevamo, serve per mantenere il pH dell’acqua nel range ottimale.
  • Flocculante: svolge la funzione di aggregatore delle particelle di sporco rendendole più grandi in modo da farle filtrare correttamente dal sistema di filtrazione.

Se tutta questa chimica ti spaventa, sappi che acquistando i prodotti dal concessionario Piscine Castiglione più vicino a te avrai la certezza di utilizzare prodotti di qualità e sicuri per te e la tua famiglia. Inoltre, se preferisci ricevere l’aiuto dell’Assistenza, la rete di Piscine Castiglione è stata creata proprio per seguirti in tutti quei lavori che riguardano la tua oasi blu.

Lo sappiamo, la manutenzione della piscina, soprattutto all’inizio, può rappresentare un vero e proprio mistero. Se non vedi l’ora di imparare a fare da te, ti consigliamo di iniziare seguendo i consigli degli esperti: i Service Piscine Castiglione ti aiuteranno a iniziare la stagione alla grande e senza pensieri.

Trova il Service più vicino a te