Home » Blog » Sai Come Rendere la tua Piscina Sicura?

Sai Come Rendere la tua Piscina Sicura?

È la preoccupazione numero uno di famiglie con figli, nonni, animali domestici ma anche di albergatori e strutture di accoglienza: la sicurezza della piscina!

Proviamo a fugare i dubbi sugli incidenti in piscina in ambito privato con qualche consiglio utile, pensando sia alle persone che agli amici animali che possono rischiare di cadere in acqua e non sapere come risalire, oppure ingerire sostanze chimiche nocive.

La domanda sorge spontanea… la piscina di casa è un luogo sicuro?
La risposta, naturalmente, è sì: ma per dormire sonni tranquilli, è fondamentale seguire alcuni accorgimenti. Ecco quali:

1. Acquista una copertura mobile di sicurezza

La copertura della piscina è uno dei metodi per mettere in sicurezza la tua vasca, oltre che per mantenerla più pulita e anche calda. Ne esistono di diversi tipi, ma per garantirti una piscina “a prova di bambino” in ogni momento della giornata e dell’anno, il nostro consiglio è quello di installare delle coperture di sicurezza automatizzate.

In questo modo, una volta accertato che non ci sia nessuno in piscina, basterà schiacciare un tasto per attivare la copertura, che impedirà a bambini e animali di cadere accidentalmente in acqua.

2. Costruisci una recinzione

Puoi usare delle reti, una staccionata di legno, oppure delle recinzioni di ferro vere e proprie: le possibilità stilistiche sono parecchie, ma la sicurezza è garantita! Scegli un punto d’accesso dove installare un cancelletto, che dovrà essere ovviamente dotato di una serratura o di un lucchetto.

Consiglio: ricorda di non lasciare oggetti appoggiati alla recinzione che potrebbero facilitare lo scavalco, soprattutto da parte degli animali, e di compiere una manutenzione annuale.

Una recinzione contribuirà a evitare qualsiasi incidente!

3. Scegli una superficie antiscivolo attorno alla piscina

Anche in questo caso, ne esistono di ogni genere e tipo, confrontati con il Concessionario per avere consigli sul materiale migliore da utilizzare per evitare di scivolare anche in presenza d’acqua. Per quanto riguarda l’ingresso in vasca invece, conosci il nostro materassino Softwalk®? È un tappetino impermeabile concepito per adattarsi alle sollecitazioni del peso corporeo e assorbire gli urti, prevenendo così eventuali traumi. Oltre a rendere più confortevole la camminata in vasca, se installato sui gradini è perfetto per rendere la discesa in acqua più sicura.

Naturalmente ricordiamo che attorno alla piscina non si dovrebbe mai correre, il rischio di scivolare è dietro l’angolo!

4. Altri consigli utili

Se non l’hai mai fatto, frequenta un corso di primo soccorso. Non ti sarà utile solo per la sicurezza in piscina, ma anche in ogni altro momento della tua vita. Sapere cosa fare in una situazione di emergenza potrebbe davvero fare la differenza.

Inoltre, per i più piccoli non dimenticare salvagenti, braccioli e giubbotti: ogni bambino che non sa nuotare dovrebbe indossare sempre gli accessori necessari per entrare in acqua e stare a galla in tutta sicurezza.

Insomma: pochi accorgimenti bastano per godere della piscina senza preoccupazioni! Cerchi un consiglio esperto su come rendere la tua oasi blu più sicura? Contattaci, con il Service di Piscine Castiglione sei in una botte di ferro!

Trova il Service più vicino a te