Home » Blog Piscine Castiglione » Consigli per pulire la piscina senza faticare

Consigli per pulire la piscina senza faticare

pulitori_elettrici_piscine

La piscina ha innumerevoli lati positivi: vi permette di rilassarvi, svagarvi con gli amici e mantenervi in forma e allenati, tuttavia, esiste anche qualche lato negativo, come ad esempio la pulizia. Pulire la piscina affinché sia sempre  pronta all’uso la propria piscina a volte si trasforma in un vero e proprio lavoro e vi fa perder la voglia di divertirvi. Per questo motivo, Piscine Castiglione ha ideato nuovi pulitori elettrici, più semplice da utilizzare perché semplificati nei comandi, ma anche molto più efficienti nella pulizia della vostra vasca; infatti, grazie ad accorgimenti come le cartucce filtro rinforzate o i sistemi di controllo a microprocessori vi dimenticherete gli svantaggi e vi godrete solo il lato bello della vostra piscina.   I nuovi pulitori, dotati di tecnologia brevettata Quick Clean, sono perfettamente in grado di pulire la piscina e renderla splendente e pronta all’uso. Ma attenzione, esiste un pulitore adatto a ogni piscina, sia essa residenziale o pubblica. Vediamolo nello specifico.   Per le piscine residenziali vogliamo concentrarci sul pulitore AquaVac 500 perchè è sinonimo di standard elevati in termini di design, prestazioni e qualità. AquaVac 500 è in grado di pulire perfettamente il fondo, le pareti e le linee d’acqua, si può utilizzare su piscine di qualsiasi forma. Il pulitore si adatta inoltre a ogni tipo di fondo, si esso piatto, in pendenza, a tramoggia e a tutti i tipi di superficie come le piastrelle, il cemento verniciato, la membrana in pvc ecc.; può svolgere programmi di pulizia rapida di soli 90 minuti oppure programmi di pulizia completa di tre ore. Non richiede alcun sacchetto o tubo esterno e al termine del suo programma di arresta.   Per le piscine pubbliche, sicuramente più ampie e con differenti necessità, consigliamo invece KingShark2 DC ovvero uno dei pulitori per grandi piscine più rinomato e utilizzato in tutto il mondo. Il robot è totalmente automatico, molto veloce e assolutamente affidabile, vi basti pensare che pulisce da capo a piedi una piscina olimpionica in meno di cinque ore, ma va benissimo anche su piscine più piccole o a forma libera come quelle degli acqua parchi.   Esistono moltissimi altri tipi di pulitori, studiati per le esigenze specifiche di ognuno di voi.

Richiedi informazioni
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, con le finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per informarti sui cookie o disabilitarli consulta la nostra Cookie policy.
Cancella