Home » Blog Piscine Castiglione » Come Pulire La Piscina?

Come Pulire La Piscina?

La tua piscina è senza dubbio il pezzo forte del tuo giardino: bella, invitante e soprattutto… pulita!

La pulizia è fondamentale se vuoi che la tua oasi di relax sia sempre pronta all’uso. È importante seguire alcune regole basilari per garantire la salute delle persone e la buona conservazione della struttura stessa. Mantenere in ordine la piscina non è un’azione legata solo al lato estetico, è soprattutto un dovere igienico.

Dedica qualche minuto ogni giorno alla cura della vasca: in questo modo non si accumulerà sporcizia e il lavoro non sarà troppo impegnativo. Fai tesoro del detto “prima il dovere, poi il piacere” e il tuo piccolo angolo di paradiso sarà sempre impeccabile.

Pulizia ordinaria della piscina

Come già detto, una manutenzione costante ti semplifica la vita! E poi chi ha detto che devi assumerti solo tu l’incarico di mantenere l’acqua sempre cristallina? Anche i tuoi amici e la tua famiglia possono aiutarti… e senza grandi sforzi! Come? Farsi una doccia veloce prima di tuffarsi, per eliminare eventuali residui di creme solari, erba e terra.

La manutenzione vale tanto per le piscine interrate quanto per le piscine fuori terra: ecco dove intervenire ogni settimana per una pulizia veloce e fai da te.

  • Bordo vasca. Rimuovi foglie, insetti, erba e terriccio che possono accumularsi sul bordo e cadere in acqua.
  • Superficie (skimming). Armati di retino e togli tutte le impurità che galleggiano sull’acqua.
  • Pareti. Spazzola con cura il telo della piscina per eliminare eventuali tracce di calcare. Controlla e svuota il cestello dello skimmer per evitare che si intasi.
  • Fondo vasca. Può esserti d’aiuto un robot automatico che si muove sul fondo e aspira i detriti che vi si sono depositati: minimo sforzo, massima resa. Anche l’immancabile scopa manuale aspirafango è semplice da usare e un valido alleato!
  • Acqua. Assicurati che ci sia la giusta quantità di cloro in acqua (o degli altri metodi alternativi) e tieni monitorati i valori del pH.

Pulizia straordinaria della piscina

Si tratta di tutti quei trattamenti da fare in occasioni particolari. Ad esempio, al momento della chiusura stagionale, devi procedere con un trattamento intensivo per eliminare tutte le tracce di sporco. Così garantisci il corretto mantenimento della vasca durante il periodo di inattività.

Stesso discorso vale quando apri la piscina per la bella stagione: pulirla nella maniera adeguata ti consente di sfruttarla al massimo.

Un evento eccezionale e spiacevole, invece, è se la piscina diventa verde: in questo caso devi procedere a un trattamento shock per eliminare le alghe e ripristinare lo stato ottimale della vasca.

L’estate ormai è arrivata: è bene farsi trovare preparati! La tua famiglia e i tuoi ospiti faranno il bagno in una piscina pulita e ben trattata. Ti ricordiamo che per qualsiasi dubbio o emergenza puoi contattare i nostri Service che sapranno consigliarti i prodotti e le soluzioni migliori per avere una piscina sempre splendida.

Trova il Service più vicino a te
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, con le finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per informarti sui cookie o disabilitarli consulta la nostra Cookie policy.
Cancella