Sfioro o Skimmer

Piscine Castiglione, propone al cliente che intende realizzare una piscina, soluzioni a 360°, per rispondere ai sogni e alle esigenze di ognuno. Le tecnologie proposte sono state studiate per garantire la massima adattabilità progettuale e allo stesso tempo arricchire il design della piscina, coniugando così funzionalità e risultato estetico: Myrtha Design e BlueStyle in qualsiasi forma e dimensione possono essere realizzate non solo con il classico sistema a skimmer  ma anche con l’innovativo sistema a sfioro.

Cosa significa scegliere una piscina a sfioro o a skimmer?

Partendo da quello che ognuno di noi può vedere con i propri occhi, scegliere una piscina a sfioro vuol dire scegliere una soluzione che renda la piscina desiderata come uno specchio uniforme che sembra perdersi e integrarsi nel contesto circostante, pavimentazione o giardino che sia. Mentre scegliere gli skimmer vuol dire affidarsi ad una situazione conosciuta e familiare, con le tradizionali aperture lungo il bordo vasca che già fanno intuire come l'acqua verrà purificata. 

Oltre a questo, quello che effettivamente fa la differenza tra le due soluzioni, è il funzionamento del sistema di ricircolo dell'acqua che è determinante per il corretto utilizzo della piscina. La funzione del sistema di ricircolo è quella di recuperare l'acqua della vasca, inviarla alla filtrazione, disinfettarla e quindi immetterla nuovamente in piscina. 

Le piscine con sistema a bordo sfioratore

L'acqua della piscina fluisce nel canale perimetrale e da questo si riversa in una vasca, detta "vasca di compenso". Da qui viene poi aspirata dall'impianto di filtrazione e successivamente inviata in piscina. La qualità dell'acqua risulta così nettamente superiore che nel sistema a skimmer, poiché lo strato d'acqua più inquinato, quello in superficie, viene costantemente purificato dai residui organici. Inoltre, l'effetto "a specchio" che se ne ricava è di grande impatto visivo e la piscina sembra essere più ampia. La piscina a sfioro è un sistema più complesso di quello a skimmer e un po' più costoso, ma Piscine Castiglione ha ideato il nuovo Sistema Integrato di Sfioro Castiglione, un'innovativa combinazione tra un locale tecnico e una vasca di compenso prefabbricati, interrati in giardino. 

Questo sistema permette di evitare onerose e complesse opere murarie, con notevole semplificazione e riduzione dei costi. La piscina a sfioro diventa così estremamente accessibile. 

Le piscine con bordo sfioratore hanno una possibile variante a "cascata" utilizzabile in contesto con terreno degradante o su terrazzi, con un lato che sembra far scivolare l'acqua nell'orizzonte. 

Le piscine con sistema a skimmer

Gli skimmer sono aperture poste lungo il bordo superiore della vasca, che raccolgono l'acqua e la inviano al filtro a sabbia. Una volta disinfettata, l'acqua viene nuovamente introdotta in vasca attraverso bocchette di mandata. Il sistema a skimmer è molto semplice e per questo molto diffuso. Occorre però sottolineare che l'aspirazione avviene solo attraverso gli skimmer stessi, che pertanto vanno posizionati correttamente e in numero sufficiente per evitare zone di ristagno ed il rischio che foglie o altri oggetti galleggianti non vengano eliminati velocemente dalla superficie dell'acqua. 

© A&T Europe SPA Via Solferino 27 - 46043 Castiglione D/S Italia - P.IVA 00141030205 - num. lic. siae 137.6/1/1441 - Tel. +39 037694261
Scarica il catalogo
Lascia i tuoi dati per ricevere il catalogo piscine castiglione 2013 in formato pdf.